Aprire un conto Forex principianti

Aprire un conto Forex principianti

Aprire un conto Forex è il primo passo da compiere per chi ha deciso di fare trading sul mercato delle valute. Una operazione non complicata ma che può creare qualche difficoltà per i principianti e per chi si avvicina le prime volte al trading valutario.

In primo luogo è necessario considerare che esistono due differenti tipologie di conto per fare trading  con il Forex.

I migliori broker offrono infatti la possibilità di richiedere un Conto Forex Demo, grazie a cui si potrà simulare in modo completamente gratuito il trading sui mercati.

Naturalmente è possibile aprire anche un Conto Forex a soldi reali, un account di trading vero e proprio per la cui apertura sarà necessario seguire una apposita procedura, trasmettendo anche una serie di documenti.

Chiunque può dunque aprire un conto forex reale (l’importante è essere maggiorenni) e per divenire subito operativi, è necessario soltanto disporre di un computer windows, un mac, un tablet e un moderno smartphone, a cui aggiungere uno strumento di pagamento che sarà utilizzato per caricare il denaro. Solitamente le piattaforme forex offrono diverse modalità di pagamento tra cui poter scegliere, fra cui segnaliamo la Carta di Credito, Paypal, Skrill e il Bonifico Bancario.

Per completare la corretta procedura di iscrizione è necessario anche trasmettere una copia di un documento di identità che il più delle volte si può scannerizzare e inviare comodamente online.

A questo punto si è pronti per iscriversi, compilando un semplice modulo di registrazione online in cui andranno immessi i propri dati personali, la mail, una password e un numero di telefono.

Una volta che tutta la documentazione è stata inviata ed approvata dalla piattaforma, sarà possibile accedere nella cassa ed effettuare un deposito utilizzando uno dei metodi in precedenza indicati. Si è dunque pronti per operare nel Forex.

Tutte le piattaforme mettono a disposizione anche una serie di utili strumenti grafici ma nell’eventualità non dovessero essere di gradimento al trader, sarà sempre possibile ricorrere a software esterni in grado di offrire uno studio più approfondito su ogni singola operazione.

Ricordiamo inoltre che alcuni broker, al momento della iscrizione, possono prevedere l’erogazione di un omaggio di benvenuto grazie a cui il trader vedrà incrementare il proprio capitale in modo completamente gratuito.  Una volta raggiunto un determinato volume di trade eseguiti, sarà possibile ritirare l’importo del bonus.

Non rimane quindi che incominciare ad operare sui mercati delle valute con la consapevolezza che per avere successo dovranno essere rispettate tutte le regole del buon money management.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *